Deumidificatore per casa 70 mq: guida e recensione dei migliori modelli

Stai cercando un deumidificatore che possa andare bene per una casa di 70 mq? Qui troverai le recensioni dei migliori deumidificatori che aiutano a mantenere un ambiente domestico salubre e privo di umidità!

Se vivi in una casa umida, sai bene quanto l’umidità possa essere fastidiosa e dannosa per la tua salute e per i tuoi mobili. L’umidità favorisce infatti la formazione di muffa, acari, batteri e cattivi odori, che possono causare allergie, asma, irritazioni e infezioni. Per questo motivo, è importante mantenere un livello ottimale di umidità nell’aria, che dovrebbe aggirarsi tra il 40% e il 60%.

Come fare? La soluzione più efficace e pratica è quella di utilizzare un deumidificatore, ovvero un dispositivo elettrico che aspira l’aria umida, la condensa e la raccoglie in un serbatoio, restituendo in cambio dell’aria più secca e salubre.

Ma come scegliere il deumidificatore giusto per la tua casa? Quali sono i criteri da considerare? Quali sono i migliori modelli sul mercato? In questo articolo, ti offriamo una guida completa e dettagliata per aiutarti a trovare il deumidificatore perfetto per le tue esigenze. In particolare, troverai le recensioni dei migliori deumidificatori per una casa di 70 mq, basate su caratteristiche tecniche, prestazioni, funzioni, design e rapporto qualità-prezzo.

Non ti resta che continuare a leggere per scoprire tutto quello che devi sapere sui deumidificatori e trovare il modello più giusto per te!

De’Longhi DD230P Tasciugo AriaDry: il miglior deumidificatore per casa 70 mq

De'Longhi DD230P Tasciugo Aria

De’Longhi DD230P Tasciugo AriaDry Deumidificatore

  • Design funzionale ed ergonomico, con maniglie e rotelle
  • Capacità di deumidificazione: 30 litri al giorno
  • Area di applicazione: fino a 150 m³
  • Serbatoio dell’acqua: 7 litri
  • Modalità di drenaggio: manuale + continuo con tubo in dotazione
  • Sistema di pompaggio Heavy Duty brevettato
  • Ampio display LCD con timer 24 ore, per regolare l’umidità ambientale e monitorare l’umidità relativa e la temperatura
  • Filtro anti-polvere lavabile e rimovibile
  • Dispositivo antigelo elettronico (fino a 2 °C)
  • Gas refrigerante: ecologico R290
  • Livello di rumorosità: 51 decibel
  • Potenza: 540 W

Il De’Longhi DD230P Tasciugo AriaDry è un deumidificatore di alta qualità e prestazioni, che ti permette di eliminare l’umidità in eccesso dalla tua casa e di migliorare il comfort e il benessere dei tuoi ambienti.

Questo deumidificatore è dotato di un sistema di pompaggio Heavy Duty brevettato, che lo rende unico nel suo genere. Grazie a questo sistema, puoi scaricare la condensa fino a una differenza di livello di 5 metri, senza dover posizionare il deumidificatore vicino a una fonte di scarico. Inoltre, puoi scegliere tra tre modalità di drenaggio: in continuo con il sistema di pompaggio, in continuo con il tubo in dotazione, o direttamente nella tanica trasparente e removibile da 7 litri.

Con una capacità di deumidificazione di 30 litri al giorno, De’Longhi DD230P Tasciugo AriaD è assolutamente perfetto per una casa di 70 mq. Potrai impostare la soglia di umidità desiderata tramite i comandi elettronici e il display LCD, che ti mostrano anche la temperatura e il livello di umidità ambientale. Il deumidificatore si attiva e si disattiva automaticamente in base alla soglia impostata, grazie ai sensori di umidità integrati. In questo modo, avrai sempre un clima ottimale oltre che un bel risparmio energetico.

Fra le altre funzioni smart, questo deumidificatore ha un timer di 24H che permette di programmare l’accensione e lo spegnimento del deumidificatore. C’è poi la possibilità di asciugare velocemente il bucato, grazie alla distribuzione ottimizzata del flusso d’aria.

Inoltre, a differenza di altri modelli, questo deumidificatore è in grado di funzionare anche a basse temperature (fino a 2°C) grazie a un dispositivo antigelo elettronico. In aggiunta, il gas refrigerante ecologico R290 riduce l’impatto ambientale, peraltro già basso perchè questo deumidificatore è in classe energetica A con dei consumi davvero ridotti. Infine, De’Longhi DD230P Tasciugo AriaDry migliorerà la qualità dell’aria della tua casa anche grazie al filtro anti-polvere lavabile, che trattiene inquinanti e allergeni.

Insomma, questo è praticamente il deumidificatore perfetto per la tua casa di 70 mq perchè, oltre a garantire qualità e prestazioni, è anche versatile e pratico da usare.

Comedes Demecto 70 adatto per locali e cantine fino a 120 m²

Deumidificatore Comedes Demect

Deumidificatore Comedes Demecto 70

  • Capacità di deumidificazione: 70 litri al giorno (30 °C/umidità all’80%)
  • Capacità del serbatoio: 4,8 l
  • Dimensione massima dell’ambiente per deumidificazione: 120 m² (con altezza del soffitto pari a 2,30 metri)
  • Dimensione massima dell’ambiente per il mantenimento del grado di umidità: 240 m² (con altezza del soffitto di 2,30 metri)
  • Temperatura d’esercizio: 5-35 °C
  • Potenza: 930 W
  • Rumore: 51 dB

Questo deumidificatore meccanico è molto potente. Oltre ad avere ben 930 Watt di potenza, Comedes Demecto 70 offre una capacità di deumidificazione pari a 75 litri al giorno. Questo permette infatti di deumidificare anche ambienti molto grandi, fino a 120 m² (con altezza del soffitto pari a 2,30 metri).

Grazie alla sua elevata capacità di deumidificazione questo deumidificatore è particolarmente indicato per la risoluzione di problemi ostinati di umidità, come ad esempio le infiltrazioni d’acqua.

Il serbatoio dell’acqua è molto capiente e può contenere fino 4,8 litri, ovviamente c’è un sistema di sicurezza anti traboccamento e un indicatore che segnala quando bisogna svuotare il serbatoio pieno. Ovviamente, se non ci si vuole scomodare si può sempre usare il tubo di connessione permanente che viene fornito nel kit.

L’igrostato integrato permette sia il funzionamento continuo che quello automatico una volta che viene impostato il livello di umidità da raggiungere. Sul display LED potrai monitorare tutto, come il livello di umidità e la temperatura ambientale, oltre che modificare le impostazioni.

Infine, nonostante il dispositivo antigelo, che permette il funzionamento anche a basse temperature, sarebbe meglio evitare di usare Comedes Demecto 70 nei posti troppi freddi come le cantine o i garage. La temperatura d’esercizio ideale è infatti compresa fra i 5-35 °C.

TROTEC Deumidificatore TTK 90 E ideale per ambienti fino a 90 m²

TROTEC Deumidificatore TTK 90

TROTEC Deumidificatore TTK 90 E

  • Design compatto, con maniglie e rotelle
  • Capacità di deumidificazione: 30 litri al giorno
  • Area di applicazione: fino a 90 m²
  • Serbatoio dell’acqua: 5,2 litri
  • Modalità di drenaggio: manuale o continuo con tubo in dotazione
  • Display LED e pulsanti per regolare funzionamento
  • Due velocità di funzionamento della ventola
  • Refrigerante naturale propano (R290)
  • Rumorosità: 50 decibel

Compatto ed esteticamente ben curato, questo deumidificatore refrigerativo aspira l’aria umida, la raffredda e la condensa in un serbatoio da 5,2 litri. Ovviamente in dotazione c’è anche un tubo di scarico da attaccare posteriormente se si vuole garantire un uso continuo.

La capacità di deumidificazione è pari a circa 30 litri al giorno, e rende questo deumidificatotre adatto per ambienti fino a 90 m². Nessun problema quindi se si vuole deumidificare una casa più piccola da 70 mq. Inoltre, grazie alla presenza del filtro anti-polvere, l’aria della tua casa risulterà più purificata!

TROTEC TTK 90 E è dotato di un display LED che mostra la temperatura e il grado di umidità ambientale. Dei pratici pulsanti permettono di impostare il timer per lo spegnimento automatico dell’apparecchio e il livello di umidità desiderato.

Insomma, questo deumidificatore è in grado di eseguire egregiamente il suo lavoro e può risultare la scelta ideale se si vuole assorbire l’umidità in eccesso dal proprio appartamento.

iOCHOW Deumidificatore Elettrico a Compressore

iOCHOW Deumidificatore Elettri

iOCHOW Deumidificatore Elettrico Per Casa e Ufficio

  • Design moderno e compatto, con maniglie e rotelle per il trasporto
  • Capacità di deumidificazione: 50 litri al giorno
  • Area di applicazione: fino a 120 m²
  • Serbatoio dell’acqua: 8 litri
  • Modalità di drenaggio: manuale o continuo con tubo in dotazione
  • Display LED: mostra la temperatura e il livello di umidità ambientale
  • Pulsanti per impostare la modalità di funzionamento
  • Gas refrigerante: ecologico R290
  • Livello di rumorosità: 46 dB
  • Potenza: 600 W

Questo deumidificatore è stato progettato per gestire grandi ambienti, come case, uffici, aule, garage e soprattutto cantine. È infatti in grado di rimuovere fino a 50 litri di acqua al giorno, con una temperatura di 30℃ e un umidità relativa pari all’80%.

Il serbatoio dell’acqua può contenere fino a 8 litri d’acqua ed è facilissimo da rimuovere perchè si trova nella parte superiore del deumidificatore. Se si desidera un drenaggio più comodo, è sempre possibile collegare un tubo all’uscita del serbatoio d’acqua, che scarica l’acqua attraverso la pompa dell’acqua o direttamente all’uscita posteriore del deumidificatore. Ovviamente così facendo non si avrà più un livello di rumorosità infimo di appena 46 dB, che solitamente consentono di mettere questo deumidificatore anche nella camera da letto.

Viste queste specifiche, potrai usare ‎iOCHOW C8-0815 anche per asciugare più rapidamente i tuoi vestiti. Questo deumidificatore non ha infatti alcun problema a rimuovere efficacemente l’umidità in eccesso dall’aria. Ti basterà impostare la modalità di funzionamento sul display LED per avere un’aria più salubre in poco tempo. Anche il filtro antipolvere aiuta sicuramente a migliorare le condizioni dell’aria che respiri all’interno della tua casa.

Bisogna infine apprezzare che questo deumidificatore utilzza un gas refrigerante ecologico R290, che riduce l’impatto ambientale.

COMFEE’ Deumidificatore casa fino a 80 mq

COMFEE' Deumidificatore 30L/gi

COMFEE’ Deumidificatore 30L/giorno

  • Design compatto, con maniglie e rotelle per il trasporto
  • Capacità di deumidificazione: 30 litri al giorno
  • Area di applicazione: fino a 80 m² o 180 m³
  • Serbatoio dell’acqua: 3 litri
  • Modalità di drenaggio: manuale o continuo (tubo non incluso)
  • Display LED con impostazioni regolabili
  • Refrigerante ecologico R290
  • Rumorosità: 58 decibel
  • Potenza: 715 W

Dimensioni compatte, design moderno ed efficienza rendono questo COMFEE’ un occasione unica da non lasciarsi scappare. Questo modello è particolarmente indicato per deumidificare una casa fino a 80 mq, e permette di assorbire fino a 30L/giorno.

Grazie al serbatoio dell’acqua da 3L, non sarà necessario svuotarlo frequentemente. Ad ogni modo, un indicatore del livello d’acqua visibile e un promemoria sonoro, ti aiuteranno a capire quando il serbatoio d’acqua deve essere rimosso e svuotato.

Anche in questo caso potrai regolare comodamente le impostazioni che preferisci direttamente sul display che si trova sulla parte superiore dell’apparecchio. Selezionando la modalità Comfort, COMFEE’ MDDP-30DEN7 controllerà automaticamente l’umidità ambientale in un intervallo confortevole in base alla temperatura ambiente. Mentre se si imposta la modalità Turbo, l’apparecchio accelererà la deumidificazione. Questa funzione può tornare particolarmente utile se si vuole per esempio accelerare l’asciugatura dei capi bagnati.

Come scegliere un deumidificatore per casa 70 mq

Per poter scegliere un deumidificatore per una casa 70 mq bisogna considerare una serie di fattori chiave che aiutano a confrontare i diversi modelli. Ogni prodotto avrà infatti delle specifiche diverse e senza questi punti fissi sarà difficile non perdere il filo e fare confusione.

Qui sotto scoprirai quindi quali sono gli aspetti cruciali da considerare, con annessa una breve descrizione di ognuno.

Tipi di deumidificatori

Innanzitutto è bene sapere che esistono due categorie principali di deumidificatori: i deumidificatori meccanici o refrigerativi e i deumidificatori essiccativi o passivi.

I deumidificatori meccanici o refrigerativi sono i più diffusi ed efficaci. Funzionano raffreddando l’aria e condensando l’umidità in un serbatoio, che va svuotato periodicamente o collegato a un tubo di scarico. Questi deumidificatori sono in grado di rimuovere grandi quantità di acqua dall’aria in poco tempo, anche a temperature elevate. Per questo sono ideali per ambienti molto umidi e caldi, come bagni, cucine, cantine e lavanderie.

Tuttavia, questi modelli presentano una minore efficienza a temperature basse, sotto i 15°C, in quanto il processo di raffreddamento dell’aria richiede più energia. Inoltre non bisogna scordare che i gas refrigeranti potrebbere risultare nocivi per l’ambiente, se non sono dotati di un sistema ecologico.

Un problema simile dal punto di vista ambientale ce l’hanno però anche i deumidificatori essiccativi (o passivi) che possono emettere polveri o vapori nocivi per la salute, se non sono dotati di un sistema di filtraggio. Questi deumidificatori funzionano infatti con dei materiali assorbenti, come gel di silice o sali igroscopici, che reagiscono chimicamente con l’umidità e la trasformano in una soluzione liquida o solida. Benchè riescano a rimuovere piccole quantità di acqua dall’aria anche a temperature basse (sotto i 15°C), questi modelli sono meno efficaci e veloci rispetto ai deumidificatori meccanici.

Capacità di deumidificazione

La capacità di deumidificazione è una delle caratteristiche più importanti da considerare quando si sceglie un deumidificatore. Si misura in litri di acqua che il deumidificatore è in grado di rimuovere dall’aria in un giorno. La capacità dipende dalla temperatura e dall’umidità relativa dell’ambiente, quindi è importante scegliere un deumidificatore adeguato alle condizioni climatiche della propria zona.

In generale, per una casa di 70 mq si consiglia una capacità di almeno 10 litri al giorno. Tuttavia, questo valore può variare a seconda del grado di umidità della casa e della frequenza di utilizzo del deumidificatore. Per avere un’idea più precisa, si può consultare la seguente tabella, che mostra la capacità consigliata in base al livello di umidità e alla superficie della casa.

Livello di umiditàSuperficie della casa (mq)Capacità consigliata (litri/giorno)
Leggero (50-60%)20-405-7
40-607-10
60-8010-12
80-10012-15
Moderato (60-70%)20-407-10
40-6010-12
60-8012-15
80-10015-18
Elevato (70-80%)20-4010-12
40-6012-15
60-8015-18
80-10018-20
Estremo (80-100%)20-4012-15
40-6015-18
60-8018-20
80-10020-25

Sensori di umidità e igrometro

I sensori di umidità e l’igrometro sono dei dispositivi che permettono di misurare e regolare il livello di umidità nell’aria. I sensori di umidità attivano o disattivano il deumidificatore in base alla soglia impostata dall’utente, mentre l’igrometro mostra il valore dell’umidità relativa in percentuale. Queste funzioni sono utili per mantenere un clima confortevole e per risparmiare energia, in quanto evitano che il deumidificatore lavori inutilmente o in modo eccessivo.

Non tutti i deumidificatori però sono dotati di questi sensori. In questi casi, si dovrà controllare manualmente il livello di umidità nell’aria e regolare il deumidificatore di conseguenza. Ecco quindi che alcuni modelli permettono di selezionare il grado di umidità fra secco, normale o umido. Altri modelli offrono invece la possibilità di regolare la velocità di funzionamento, impostandola su minima, media o massima.

Modalità di drenaggio

I deumidificatori possono eliminare l’acqua raccolta nel serbatoio attraverso due diverse modalità di drenaggio. Una modalità si realizza attraverso lo svuotamento manuale, che richiede di controllare periodicamente il livello dell’acqua e di svuotare il serbatoio quando è pieno. Mentre la modalità di drenaggio continuo prevede l’uso di un tubo di scarico collegato a un lavandino o a una conduttura. Quest’ultimo sistema risulta ovviamente più più comodo e sicuro, però richiede una vicinanza a una fonte di scarico.

La modalità di drenaggio si riferisce al modo in cui il deumidificatore elimina l’acqua raccolta nel serbatoio. Ci sono due opzioni: lo svuotamento manuale, che richiede di controllare periodicamente il livello dell’acqua e di svuotare il serbatoio quando è pieno, oppure il drenaggio continuo, che prevede l’uso di un tubo di scarico collegato a un lavandino o a una conduttura. La modalità di drenaggio continuo è più comoda e sicura, ma richiede una vicinanza a una fonte di scarico.

Funzionalità Smart

Alcuni deumidificatori presentano delle caratteristiche aggiuntive che ne migliorano le prestazioni e la praticità. Le funzioni smart più diffuse sono:

  • il timer, che permette di programmare l’accensione e lo spegnimento del deumidificatore;
  • il display, che mostra le informazioni sul funzionamento e le impostazioni del deumidificatore;
  • il telecomando, che consente di controllare il deumidificatore a distanza;
  • la connessione Wi-Fi, che permette di collegare il deumidificatore a uno smartphone o a un assistente vocale.

La rumorosità

Il rumore che viene prodotto dal deumidificatore durante il suo funzionamento può essere misurato in decibel (dB). Questo aspetto non è sicuramente da trascurare perchè, per esempio, un deumidificatore troppo rumoroso può essere fastidioso e disturbare il sonno o la concentrazione.

Generalmente, è buona regola di evitare quei deumidificatori che hanno un livello di rumorosità superiore ai 60 dB. Anche perchè i modelli più silenziosi riescono tranquillamente ad emettere una rumorosità inferiore ai 50 dB.

Consumi

Se non si vogliono avere delle brutte soprese sulla bolletta dell’energia elettrica è meglio prestare attenzione ai consumi dichiarati dal produttore. In linea di massima, è meglio scegliere un deumidificatore con una classe energetica alta (A o superiore) e con una funzione di spegnimento automatico quando il serbatoio è pieno o quando il livello di umidità desiderato è raggiunto.

Allora, hai trovato qual è il miglior deumidificatore per la tua casa di 70 mq?